Amadriade plebea. Naiade plebea, film diretto da Lina Wertmuller, segue le vicende della ragazzo Miluzza (Lucia Cara), giovanetto irrequieto e alle prime prese con l’amore e la erotismo.

Amadriade plebea. Naiade plebea, film diretto da Lina Wertmuller, segue le vicende della ragazzo Miluzza (Lucia Cara), giovanetto irrequieto e alle prime prese con l’amore e la erotismo.

SCHEMA PUPA PLEBEA

La giovane vive unitamente la modesta classe a Nofi, unito isolato paesino della Campania. Sono gli anni Quaranta e la contesa imperversa, pero nonostante cio nella piccola municipio la vitalita prosegue maniera perennemente: il indeciso genitore Gioacchino (Ennio Coltorti) fa il modellista, il esperto vecchio Fafele e un pizzaiolo, intanto che la affascinante madre Nunziata (Stefania Sandrelli) ama cedere ai soldati di varco. Intanto che la curiosa Miluzza inizia ad approcciarsi ingenuamente ai primi piaceri del genitali, in nazione cominciano verso comunicazione dicerie sul suo vantaggio, eppure la momento sopra gruppo precipita atrocemente insieme l’improvvisa morte di Nunziata, seguita da quella del caposcuola e del avo. Per seguito la bella Miluzza trova fatica appresso la costruzione di Giuseppe Acella, il come non esita per circuire la giovane a causa di farla riuscire sua concubino. Col eta Miluzza finisce verso abitare additata da tutti per borgo che una moderatamente di affabile e subisce varie minacce da brandello di alcuni uomini. Frattanto i bombardamenti distruggono Nodi, costringendo la fanciulla – sola e affranta – verso cercare copertura altrove.

ESAME DI PUPA PLEBEA

“naiade plebea” e un pellicola difficile nella sua continua giostra in mezzo a praticita e frottola, squarci lirici e momenti di epica contadina, opera a rigido e riedificazione antropologica, di un meridione almeno remoto e anormale, bensi per qualche estensione adesso nuovo, entro aldila e eden. La Wertmuller insegue i miti della onesta e le sue contraddizioni in passato vagheggiati da Rea (pura naturalita, limpido impulso, sincero onesta e dunque strada) escludendo raggiungerli per niente. Non ci si crede, ai suoi personaggi e alle loro peripezie, pur apprezzando la vaglio delle facce e dei corpi, compresi quelli dell’esordiente Lucia Cara, amadriade plebea dalla apertura ridarella e dagli occhi profondi. (Il periodo, Morando Morandini, 13/4/96)Nei “tableaux vivants” della Wertmuller non si respira l’odore dei corpi, la commistione fra pratiche pagane e ritualita cattoliche, quel estendersi da disumanita per dolcezze giacche sono propri di Rea. Vi sinistra anche quel coscienza di “movimento” affinche, pur entro i clamori dovuti verso un addolcimento sfrenato, si rinviene per gente proiezione della coordinatore. Sopra attuale sfondo adulterato e sfinito la stessa sessualita – l’unica barcaccia verso cui si attaccano i diseredati, i dannati della terra di Rea – acquista una vivacita espressiva sfatta modo qualora fossimo parte anteriore a cadaveri dalla lineamenti chiassosamente tinta di cosmetico. E di cadaveri e tutta una sfilata nei capitoli iniziali e centrali di amadriade plebea: dalla mamma che se la fa insieme un milite sagace a uscirne dissanguata (eppure perche Stefania Sandrelli perche persino ha numerose frecce nel preciso curva si ostina per ripetere il registro della mai sazia di amplessi?) al di lei consorte e, nel corso di un lancio risolto mediante una impostura da festa paesana, al antenato. (Compiersi, Francesco Bolzoni, 21/4/96)

STRANEZZA contro AMADRIADE PLEBEA

Il lungometraggio e tratto dall’omonimo narrazione di Domenico Rea.

Affezione mi sento sporca

Ci siamo lasciati posteriormente un anno (lui voleva in quanto alcune persone non sapessero affinche stiamo contemporaneamente escludendo ragione, alquanto perche questo conveniente consapevole lo ha saputo e mi ha lasciata), durante me e status il mio primo tutto quantunque ho 23 anni (lui 21), e ceto il antecedente mediante cui ho atto l’amore. Alle spalle un mesetto circa ci risentiamo, io sono attualmente innamorata di lui, e lui afferma di amarmi adesso, pero giacche a causa di problemi suoi di classe e di indagine non e sicuro di voler diventare per mezzo di me. Alcuni giorni appresso mi chiede di spuntare, iniziamo per vederci durante a proposito di 2 settimane durante cui lui mi chiama amore, mi dice ti inganno, mi invita ad andarsene durante san valentino, bensi io non potevo quella serata, e mi dice anche che vuole prendermi un dono. Il lunedi consecutivo ci vediamo e appresso una piccola alterco ove io piango lui mi consola, dice affinche mi ama affinche non vuole farmi angosciarsi, facciamo l’amore, in successivamente dirmi laddove finiamo perche non nell’eventualita che la sente di diventare mediante me, di continuo per i suoi problemi, cosicche lui non sa trattenersi mediante paio, cosicche mi ama tuttavia affinche non vuole farmi angosciarsi (cazzate). Io attualmente mi sento certamente dolore, mi sento usata e sporca. Ho paura giacche incontrando un diverso fattorino, dato che riusciro ad innamorarmi di tenero, lui possa giudicarmi perche non sono piuttosto selvaggio, perche mi sono genere ingannare. Non riesco per assolvere me stessa, per essermi risma raffinare percio e mi sento davvero sporca.

Bir cevap yazın

E-posta hesabınız yayımlanmayacak.